Non mancheranno i costumi tipici, i testimonial e gli ospiti sportivi, così come i rappresentanti delle autorità politiche, tra le quali possiamo già annunciare la presenza di NORMAN GOBBI (Cap. del Dipartimento di Polizia e consigliere di Stato) e i sindaci che ci hanno sostenuto.

Carla Norgauwer sarà la damigella d’onore ed avrà il compito di presentare e gestire il fitto programma, portando come sempre quell’energia e quella semplicità che si sposa al meglio con la filosofia e la cultura dei GIOCHI TRADIZIONALI.

RSI coprirà l’evento con la diretta radiofonica di ReteUNO, ed avremo come ospite anche il direttore Maurizio Canetta.

Programma - Programm

07.00  Apertura casse e area caffè
08.00  Apertura villaggio Mercatino, caseificio dimostrativo, area kids
09.00  Inizio gare lotta
09.30  Dimostrazione e prova Hornussen
12.00  Pausa gare
13.15   Inizio gare lotta
13.30  Dimostrazione e prova Hornussen
16.00  Chiusura Hornussen
17.00  Chiusura gare lotta
17.30  Chiusura area kids
18.00  Premiazione
22.00  Chiusura Villaggio

Dalle 09.00 alle 21.00
– Griglia e Buvette in funzione
– Mercatino dei sapori
– Animazione folkloristica

Nota: L’animazione folkloristica sarà coordinata da Carla Norghauer

07.00  Eröffnung Kasse und Kaffeeareal
08.00 Eröffnung Festdörfli Festmärktli, Schau-Kaserei, Kids Area
09.00 Beginn Schwing Wettkampf
09.30 Vorführung und Proben Hornussen
12.00 Mittagspause
13.15 Beginn Schwing Wettkampf
13.30 Vorführung und Proben Hornussen
16.00 Ende Hornussen Vorführung
17.00 Ende Schwing Wettkampf
17.30 Schliessung Kids Area
18.00 Siegerehrung
22.00 Schliessung Festdörfli

Ab 09.00 Uhr bis 21.00 Uhr
– Grill und Barbetrieb
– Festmärkli
– Folklorengruppen Animation

Info: Die folkloristische Animation wird von Carla Norghauer koordiniert

FOLCLORE

L’evento di fatto ospiterà gruppi folcloristici dello Jodler, suonatori di corno delle alpi, bandelle ticinesi e cantori. Frustatori, sbandieratori e ospiti dell’ultimo minuto si alterneranno nel corso della giornata sul palco dedicato all’interno del capannone appositamente allestito.

Non mancheranno performance spontanee a ridosso delle aree dei giochi e delle attività sportive, per quello che ne siamo certi sarà un intrattenimento gradito.

OFFERTA ENOGASTRONOMICA

Naturalmente una voce importante dell’organizzazione è dedicata alla cucina e all’offerta delle diverse bouvette predisposte per ricevere al meglio gli ospiti dell’evento.
Avremo sin dalla prima mattinata la griglia in funzione con l’assortimento di Bratwurst, costine e luganighetta.

MERCATINO DEI SAPORI

Sport, cultura e divertimento devono avere al loro fianco sapori e tipicità regionale. Ecco così che all’interno della Manifestazione troverà spazio, con una decina di espositori, il “Mercatino dei Sapori” per offrire a tutti gli ospiti una scelta di qualità con: formaggi, salumi, marmellate, miele, grappe, pane e pasticceria,ecc. a cui faranno da contorno anche alcuni artigiani.

PICCOLI AMICI DEI GIOCHI

I più piccini, si avvicineranno al mondo rurale e ai giochi di un tempo grazie all’istallazione di alcune postazioni come quella del lancio del ferro di cavallo, del lancio della pallina alla torre di barattoli di latta, all’escursione sulla carrozza trainata dai piccoli pony e potranno imparare l’arte del casaro grazie
all’istallazione di un caseificio dimostrativo.

Altre istallazioni ed animazioni saranno organizzate direttamente dagli Sponsor presenti.

SICUREZZA

La manifestazione nasce su principi e valori che non sono a rischio violenza o di bullismo pertanto il servizio d’ordine e di sicurezza sarà soprattutto legato alle vie di comunicazione e all’agevolazione delle zone parcheggio e del flusso ordinato alle casse. Come detto, più per un aspetto di supporto organizzativo che per reale bisogno. Lo spirito dei GIOCHI è la miglior sicurezza.

La sicurezza per noi é comunque parte importante dell’organizzazione e di attenzione verso il pubblico. Le figure ufficiali a disposizione che si  occuperanno dei parcheggi, delle casse, del picchetto sanitario, della sicurezza in generale e del piano di evacuazione saranno:
Polizia, Protezione Civile e personale della Ditta Securitas

PICCHETTO SANITARIO

Per esigenze di regolamento e quale ulteriore supporto, disporremo in loco di un picchetto sanitario e di un medico, a dimostrazione che nulla è lasciato al caso.

Non rimanere fuori

sostieni anche tu l'evento

sostieni